Spettacoli pirotecnici fuochi d’artificio : consigli pratici

In occasione di festività varie ogni famiglia, comitiva o attività come ristoranti e alberghi utilizzano per gli spettacoli pirotecnici fuochi d’artificio a Napoli i tradizionali botti. Ogni anno vengono dispensati consigli per evitare di rischiare la propria vita, danni fisici o meglio ancora danni ai beni patrimoniali come incendi o lesioni a strutture varie.

In elenco alcune regole per evitare che la festa si trasformi in tragedia:

  • evitare di lasciare sui balconi, tende, teli di plastica, scope, carta e plastica;
  • evitare di lasciare negli spazi aperti materiali combustibili che potrebbero contribuire ad innescare un incendio lesivo;
  • in fase di spari evitare di indirizzare i fuochi verso case, balconi, giardini, lanciarli verso l’alto;
  • non collocare assolutamente i fuochi nelle vicinanze di fienili;
  • evitare di avere nelle vicinanze automobili o altro autoveicoli;

Quando nel creare spettacoli pirotecnici fuochi d’artificio a Napoli è opportuno evitare  di sparare i fuochi nelle vicinanze di altre persone. E’ consigliato avere una distanza di circa 30 mt dalla zona di sparo, non accendere mai i fuochi d’artificio dentro gli appartamenti, mai sui balconi e mai in prossimità di altre abitazioni o automobili. Evitare l’utilizzo nelle vicinanze se si presentano condizione atmosferiche rischiose come forte vento.

Nella conservazione prima di creare spettacoli pirotecnici fuochi d’artificio a Napoli è consigliato tenere i fuochi lontani da fonti di calore, fiamme libere, umidità e sostanze infiammabili o combustibili, mai tenerli in tasca, in borsa o zaini. Accedere sempre un artifizio alla volta tenendo gli altri al riparo dal medesimo.
Un utilizzo improprio può causare incendi di abiti, lesioni fisiche come bruciore o gravi lesioni fisiche.
Un corretto utilizzo vi permetterà di godervi spettacoli pirotecnici di pregevole fattura che vi divertiranno e vi coinvolgeranno!
Buon divertimento …